Crostata alla ricotta e mandorle

crostata-alla-ricotta-e-mandorle

La crostata alla ricotta e mandorle è un dolce semplice

e adatto in ogni momento della giornata.

Un involucro di pasta frolla racchiude un ripieno cremoso alla ricotta e mandorle molto piacevole al palato.

È mia abitudine utilizzare la ricotta di pecora ma se gradite un sapore più leggero potete utilizzare anche la ricotta di mucca.

Vediamo assieme come preparare la crostata!

Ingredienti per la pasta frolla:

350 g di farina 00

2 uova + 1 tuorlo

120 g di burro

120 g di zucchero

15 g di lievito in polvere per dolci

la scorza grattugiata di 2 limoni bio

Ingredienti per la crema:

2 uova

500 g di ricotta fresca di pecora (sgocciolata)

130 g di zucchero

80 g di mandorle macinate fini

la scorza grattugiata di 2 limoni bio

15 ml di liquore limoncello

Per decorare:

mandorle a lamelle a piacere

zucchero a velo a piacere

Procedimento:

Potrebbe esserti di aiuto guardare anche la video ricetta.

Per preparare la crostata alla ricotta e mandorle iniziate nel preparare la frolla.

In una terrina aggiungete la farina setacciata, il burro morbido, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata, le uova, il lievito e impastate con le mani velocemente.

Formate un panetto liscio e omogeneo, copritelo con la pellicola per alimenti e sistematelo in frigo per almeno mezz’ora.

Nel frattempo versate in una ciotola la ricotta fresca, le uova, le mandorle macinate, lo zucchero, la scorza grattugiata dei limoni e lavorate con le fruste elettriche sino ad ottenere un composto cremoso.

Coprite la ciotola della crema di ricotta e mandorle e sistemate in frigo.

Riprendete la frolla dal frigo e stendete circa 2/3 con il matterello su una spianatoia.

Sistemate la frolla sul fondo e i bordi di una teglia di diametro cm 25.

Riempite la base di frolla con la crema di ricotta, stendete la restante frolla e ricoprite la crostata.

Dopodiché sistemate su tutta la superficie della crostata le mandorle a lamelle.

Mettete a cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per 35 minuti circa.

A cottura ultimata sfornate e lasciate raffreddare sulla teglia.

Infine sistemate la crostata di ricotta e mandorle su un piatto da portata, spolveratela con lo zucchero a velo e servite.

Potrebbe interessarvi anche la ricetta:

crostata crostata agli amaretti e crema al mascarpone

Se vi piacciono le mie ricette iscrivetevi sui miei social Instagram Facebook ,Pintarest e Youtube

Recommended Articles

Leave a Reply