Crocchette di riso e caciocavallo | Piccoli finger food deliziosi

crocchette-di-riso-e-caciocavallo-|-piccoli-finger-food-deliziosi
crocchette di riso e caciocavallo ricettasprint

Le crocchette di riso e caciocavallo sono dei deliziosi finger food facilissimi da realizzare che si preparano in pochissimo e sono veramente sfiziosi. Si possono preparare per un aperitivo casalingo oppure per una cena informale tra amici: una ricetta veramente alla portata di tutti, croccante all’esterno e dal cuore filante. Provatele e vi conquisteranno!

Potrebbe piacerti anche: Crocchè di patate besciamella e provola | sfiziosi e super filanti

Oppure: Crocchette saporite di riso e verdure | Finger food delizioso

Ingredienti

300 gr di riso

250 gr di caciocavallo siciliano

100 gr di parmigiano reggiano grattugiato

50 gr di pecorino romano grattugiato

Una bustina di zafferano

Brodo vegetale q.b.

Pangrattato q.b.

4 uova

Sale e pepe q.b.

Olio per friggere q.b.

Preparazione delle crocchette

Per realizzare questa ricetta, iniziate cuocendo il riso nel brodo vegetale seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Prelevate un mestolino di liquido di cottura bollente e scioglietevi lo zafferano, poi aggiungetelo al riso e continuate la cottura in modo che si insaporisca ed acquisisca il caratteristico colore giallo. Scolatelo bene e lasciatelo raffreddare completamente in frigorifero.

Tagliate il caciocavallo siciliano a cubetti non troppo piccoli e mettetelo da parte. Trascorso il tempo necessario rompete due uova in un recipiente, sbattetele con sale e pepe e versatele nel riso freddo. Amalgamate bene, poi aggiungete il parmigiano ed il pecorino grattugiati e mescolate ancora, in modo da avere un composto compatto ed omogeneo. Preparate un recipiente con il pangrattato ed uno con le restanti due uova sbattute. Prelevate piccole porzioni di impasto e ricavate delle palline, posizionando al centro un pezzo di caciocavallo.

Passatele poi nell’uovo, sgocciolate bene e successivamente nel pangrattato avendo cura di farlo aderire bene su tutta la superficie. Fatto ciò potete friggerle subito, ma il consiglio è quello di lasciarle in frigorifero per un’oretta.

Se il tempo è poco scaldate abbondante olio di semi in una casseruola dai bordi alti e quando sarà giunto a temperatura, calate poche crocchette alla volta in profondità. Friggetele fino a che saranno ben dorate e trasferitele su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso. Servitele subito e gustatele in tutta la loro bontà!

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply