croccantina-di-ceci


Croccantina di ceci

Croccantina di farina di ceci senza lievito, squisita e appetitosa, pronta  in 5 minuti!

Oggi prepariamo insieme la croccantina di ceci, che io definisco “snack sfizioso” perché è ideale per quando, durante la giornata, ci prende quella voglia irresistibile di qualcosa di salato e gustoso per spezzare la fame.

La croccantina di ceci ricorda la buonissima farinata di ceci o cecina. È super veloce e bastano veramente pochi ingredienti: farina di ceci, acqua, sale e olio e questa gustosa specialità è pronta in 5 minuti!

Oggi vi voglio proporre la mia versione super sottile con sopra tanti gustosi anelli di cipolla e una spolverata di pangrattato per renderla ancora più dorata e croccante.

Per aromatizzarla ho usato un mix di spezie colorate: curcuma, paprica e pepe nero.

È talmente saporita e profumata che una volta assaggiata sarà difficile smettere di sgranocchiarla!

Ideale per chi è intollerante al glutine o per chi segue una dieta vegana. Si può gustare sia calda che fredda, perfetta come spuntino, ottima come antipasto, con secondi piatti, aperitivi, insieme a formaggi spalmabili, verdure o salse tipo hummus.

CONSIGLI

La croccantina di ceci è buonissima anche semplice, come sostituto del pane, con solo un filo di olio di oliva e qualche erba aromatica a scelta, tipo rosmarino, salvia o maggiorana. Ci stanno benissimo anche i semi di sesamo.

La cipolla va bene quella che più ci piace, bianca o rossa e volendo si può sostituire con le olive verdi o nere.

CONSERVAZIONE

La croccantina di ceci è favolosa calda, appena sfornata, ma la possiamo conservare in frigo ben coperta fino a 3 giorni e riscaldarla prima di metterla a tavola.

Se preferiamo possiamo preparare l’impasto anche il giorno prima e conservarlo in frigo.

Vediamo insieme come realizzarla!

Croccantina di ceci Tempo Preparazione

  • 150 g di farina di ceci
  • 150 ml di acqua temperatura ambiente
  • 50 ml di olio d’oliva + per la teglia
  • curcuma a piacere
  • paprika a piacere
  • pepe nero a piacere
  • una cipolla tagliata ad anelli
  • pangrattato q.b.

Articolo scritto da Life e Chiara

Recommended Articles

Leave a Reply