Come sostituire gli ingredienti nelle ricette dolci e salate

come-sostituire-gli-ingredienti-nelle-ricette-dolci-e-salate

come-sostituire-ingredienti-ricette-dolci-e-salate

Quante volte vi è capitato di essere nel bel mezzo di una preparazione ed accorgervi di non avere un ingrediente? Oppure avete letto una ricetta particolarmente invitante ma siete allergici a un alimento o seguite una dieta particolare? Niente panico e soprattutto niente rinunce. Ecco quante consiglio utile su come sostituire gli ingredienti nelle ricette dolci o salate.

Come sostituire gli ingredienti nelle ricette dolci

In cucina la creatività è importante ma la misura lo è altrettanto, soprattutto quando si parla di ricette dolci.

Partiamo dunque con le uova. Mezzo vasetto di yogurt sostituisce 1 uovo e dona anche un sapore più particolare alle vostre torte. Chi segue una dieta vegana le può sostituire con le banane, precisamente mezzo frutto per ogni uovo. In alternativa potete aggiungere al vostro impasto 2 cucchiai di fecola di patate e 2 cucchiai d’acqua per ciascun uovo. 

Lo zucchero può essere sostituito con la stessa quantità di miele ma occorrerà diminuire del 20% le quantità degli altri ingredienti liquidi. Il latte può essere sostituito dalla stessa quantità di bevande a base vegetale (soia, riso, mandorla), di acqua oppure con lo yogurt, 1 vasetto ogni 100 ml di latte. Infine il burro: utilizzate la stessa quantità di grasso vegetale (margarina, burro di cocco) oppure l’olio di semi, riducendone però la dose del 20%.

Come sostituire gli ingredienti nelle ricette salate

Per una scelta di gusto ma anche salutista, potete sostituire il sale nelle pietanze con salsa di soia, acciughe, capperi oppure spezie. Per quanto riguarda invece le uova nelle preparazioni salate la proporzione è questa: 1 uovo può essere sostituito da una patata bollita, 2 cucchiai di riso bollito oppure 2 cucchiai di amido di mais o fecola di patate uniti a 2 cucchiai d’acqua. L’olio d’oliva può essere usato al posto del burro mentre il latte può essere sostituito dalla stessa quantità di brodo, vegetale o di carne, a seconda della ricetta che state preparando.

Leggi anche

La ricetta della Carrot cake nella sua versione light e vegana

Intollerante al glutine? Ecco la ricetta degli gnocchi di patate gluten free

Le proprietà della curcuma: ecco perché dovremmo usare di più questa spezia

Recommended Articles

Leave a Reply