Come preparare un ottimo stufato di manzo con carciofi

come-preparare-un-ottimo-stufato-di-manzo-con-carciofi

Stampa

Descrizione

Lo spezzatino con carciofi è una un gustoso secondo piatto, semplice e nutriente, ottimo da servire con del pane casereccio. Una ricetta in cui predomina il sapore intenso dei carciofi, ideale da preparare durante l’inverno e in primavera con i carciofi freschi, e durante il resto dell’anno con i carciofi surgelati. Provatelo anche con l’aggiunta di 2-3 patate tagliate a cubetti, per dare al piatto una nota di cremosità e dolcezza in più.


Ingredienti

  • 600 g di carne di vitello per spezzatino;
  • 4 carciofi puliti;
  • 1 cipolla dorata;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • q.b. brodo vegetale o di carne;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Preparate all’interno di un capiente tegame un soffritto di cipolla e olio extravergine d’oliva. Aggiungete uno spicchio d’aglio interno e lasciate appassire il tutto per alcuni minuti.
  2. Unite lo spezzatino di vitello e fatelo rosolare a fuoco vivace, in modo tale da sigillare le fibre della carne e impedire la fuoriuscita dei succhi.
  3. Sfumate lo spezzatino con il vino bianco e attendete che l’alcol evapori, dopodiché aggiungete 2-3 mestoli di brodo caldo e lasciate cuocere la carne a fuoco medio per una ventina di minuti.
  4. Trascorso il tempo indicato, unite allo spezzatino i carciofi tagliati a spicchi, mescolate con cura e insaporite il tutto con sale e pepe.
  5. Aggiungete altro brodo all’occorrenza e proseguite la cottura per 20-30 minuti. Verificate che la carne e i carciofi siano ben cotti, dopodiché servite lo spezzatino con il suo sughetto e del pane.

Recommended Articles

Leave a Reply