Come lavora una wedding planner in piena pandemia: la Magic Event di Letizia Pontarelli a San Giovanni Incarico (FR)

come-lavora-una-wedding-planner-in-piena-pandemia:-la-magic-event-di-letizia-pontarelli-a-san-giovanni-incarico-(fr)
Letizia Pontarelli durante un evento
Letizia Pontarelli durante un evento

di Floriana Barone

Determinata, carismatica e orgogliosa delle sue origini ciociare: Letizia Pontarelli fa la wedding planner da 9 anni. Un’avventura professionale iniziata in un piccolo paesino del frusinate: San Giovanni Incarico. La sua è stata una scommessa vinta, contro tutto e tutti: inizialmente, infatti, erano in pochi a credere nel suo progetto. Ma lei si è fatta strada con professionalità e determinazione, spinta da una grande passione per questo settore, studiando e frequentando diversi corsi di aggiornamento. Si è specializzata come Wedding Planner e Event Manager a Roma, con attestati riconosciuti A.I.O.M. (associazione italiana organizzatori matrimoni). E, soprattutto, ha fondato la Magic Event, attraverso cui organizza eventi a livello nazionale insieme alla sua squadra i professionisti, spesso operando in collaborazione con altre agenzie. È stata importante per la sua carriera anche l’apertura di una sede distaccata ad Aversa, avvenuta 2 anni fa. Un brillante percorso professionale arrestato solo dall’emergenza Covid.

Allestimento Magic Event
Allestimento Magic Event

Quello degli eventi oggi è un settore “in ginocchio”, che, fino al 2019, comprendeva 570mila lavoratori della filiera, il 2,5 % del Pil, 65 miliardi di fatturato annui, bloccato da marzo 2020, senza lavoro e ristori, con il 90% di fatturato il meno (fonte: Feu, Federazione eventi unita). Un settore che, da aprile 2019 fino ad oggi, non ha avuto accesso a rimborsi per la mancanza di codici Ateco, ma che è da poco rientrato nel recente Decreto Sostegni, con lo stanziamento di una cifra giudicata assolutamente inadeguata da tutto il comparto.

Letizia Pontarelli non si è mai fermata neanche in piena pandemia: quando è iniziato il lockdown, a marzo 2020, ha provveduto a tranquillizzare le sue spose, sia dal punto di vista economico, per gli acconti già versati, sia da quello psicologico, “coccolandole” e tenendole sempre aggiornate sugli scenari futuri. Ha posticipato le date dei matrimoni, rimodulando gli eventi insieme ai clienti e a tutti i fornitori, grazie alla collaborazione e alla disponibilità dei professionisti del settore con i quali collabora da anni. La chiave di volta per questa professionista è stata l’apertura verso il mondo digitale con l’avvio del cosiddetto “smart wedding planning”: il matrimonio organizzato a distanza. “Ho macinato più chilometri sul web più che in macchina”, racconta la wedding di San Giovanni Incarico. Da marzo 2020 Letizia lavora a distanza attivando una comunicazione continua tra clienti e partner, utilizzando il telefono e le videochiamate. Ma c’è di più: ha garantito un supporto h24 completamente gratuito, creando un canale online di assistenza e di consulenza chiamato “no stop wedding” e costruendo una rete composta da diversi professionisti e fornitori, che, oltre alla stessa wedding planner, coinvolge, per esempio, un legale, un’agenzia finanziaria del territorio, un musicista e una cake designer.

Tavola imperiale Magic Event
Tavola imperiale Magic Event

Nel 2020 Magic Event ha organizzato qualche piccolo evento estivo, rimodulando i progetti nell’assoluto rispetto di tutte le misure di distanziamento sociale e delle altre norme di sicurezza, con il numero degli invitati calcolato a seconda della grandezza di ogni location, visto lo slittamento della maggior parte dei matrimoni al 2021. E, dopo il blocco totale degli eventi, che dura ormai dal 3 ottobre, Letizia confida nel 2022 per i suoi matrimoni da favola, nonostante le difficoltà che si presenteranno per intrecciare prenotazioni, location e le varie disponibilità dei partners.

Il mese di maggio 2021 si preannuncia fondamentale per il settore degli eventi, grazie al piano per la ripartenza del settore wedding previsto intorno al 20 aprile, secondo quanto ha dichiarato ultimamente il ministro per gli Affari regionali e le autonomie Maria Stella Gelmini durante gli Stati Generali del Settore Matrimoni ed eventi privati.

Magic Event
Magic Event

“Quello che è certo è che si dovrà ripartire con professionalità ed esperienza, senza affidarsi a figure improvvisate, nel pieno rispetto delle regole – spiega la Pontarelli −. Il Coronavirus ha rimandato tanti ‘sì’ a data da destinarsi, ma questo non deve in alcun modo abbattere i futuri sposi, che devono reagire e continuare e rimanere ottimisti”.

Letizia Pontarelli
Letizia Pontarelli

“Questo matrimonio ‘s’ha da fare’ – conclude la wedding planner ciociara −: se chiudo gli occhi ricordo ogni istante degli ultimi 10 anni del mio meraviglioso lavoro. Il Covid non rovinerà la favola del matrimonio: le persone devono continuare a sognare, a progettare, nei limiti del possibile, il loro futuro”.

Magic Event di Letizia Pontarelli

Sede operativa e legale: Via Ortella, 1/A

03028 San Giovanni Incarico (FR)

Info: 333.2961716

http://www.letiziapontarellimagicevent.it

Recommended Articles

Leave a Reply