Cheesecake furbissima al limone, il trucco per farla in 10 minuti. Super veloce e super buona

cheesecake-furbissima-al-limone,-il-trucco-per-farla-in-10-minuti.-super-veloce-e-super-buona
Cheesecake al limone Cameo

La cheesecake al limone è un dolce perfetto per concedersi una pausa nelle giornate estive più afose, ma anche per terminare un pranzo o una cena pesante con gusto e originalità. Con il suo strato croccante di biscotto e la vellutata crema al formaggio aromatizzata al limone sarà un piacevole rinfresco per tutti. Ma il tocco “glam” è dato dallo strato in superficie di un bel giallo accattivante che attirerà sulla cheesecake tutta l’attenzione! Questo dessert non risulta troppo dolce e conquisterà anche i palati più raffinati! Seguite i nostri step e realizzate questa cheesecake al limone, il successo è garantito… siamo sicuri diventerà il vostro cavallo di battaglia!

Cheesecake al limone, INGREDIENTI

INGREDIENTI PER LA BASE DA 24 CM

Biscotti Digestive 180 g
Burro 100 g

PER IL RIPIENO

  • Ricotta vaccina 500 g
  • Formaggio fresco spalmabile 250 g
  • Zucchero a velo 150 g
  • Succo di limone 90 g
  • Scorza di limone 2
  • Panna fresca liquida 100 g
  • Gelatina in fogli 10 g

PER LA GLASSA

  • Succo di limone 100 g
  • Amido di mais (maizena) 50 g
  • Zucchero a velo 90 g
  • Acqua 200 g
  • Coloranti alimentari in gel giallo 4 gocce

COME PREPARARE LA CHEESECAKE AL LIMONE

Per preparare la cheesecake al limone iniziate a preparare la base: come prima cosa versate i biscotti all’interno di un mixer, poi frullateli fino a ridurli in briciole. Trasferiteli all’interno di una ciotola capiente e unite il burro precedentemente fuso. Mescolate il tutto con un cucchiaio fino ad ottenere un composto uniforme. A questo punto rivestite di carta forno uno stampo a cerniera da 24 cm e utilizzate il composto di biscotti per ricreare la base della cheesecake pressando delicatamente con il dorso di un cucchiaio. Riponete la base a rassodare in frigorifero per circa 30 minuti.

Nel frattempo occupatevi di preparare la crema. Mettete la gelatina a mollo in acqua fredda per circa 10 minuti e setacciate la ricotta all’interno di una ciotola capiente. Unite anche il formaggio cremoso e mescolate il tutto con una frusta. Aggiungete la scorza dei due limoni grattugiandola, poi spremeteli  fino a ricavare 90 g di succo, che filtrerete e andrete ad aggiungere al composto di formaggi.

Lasciate intiepidire la panna, dopodichè versatela poco per volta all’interno del composto con i formaggi mescolando, per farla amalgamare al meglio. A questo punto saranno trascorsi i 30 minuti per il rassodamento della base di biscotti, che si sarà solidificata. Quindi riprendetela dal frigo, poi versate la crema al di sopra, livellate la superficie e riponetela in frigorifero per almeno 2 ore a rassodare.

A questo punto la crema sarà già abbastanza solida e potrete iniziare a preparare la glassa. Versate in un pentolino lo zucchero a velo e la maizena, poi aggiungete 100 g di succo di limone e 200 g di acqua. Mescolate rapidamente con una frusta in modo da non permettere la formazione di grumi. Poi trasferite la glassa sul fuoco non troppo alto e cuocete per 4-5 minuti fino a che non si sarà addensata.

A questo punto aggiungete qualche goccia di colorante giallo e mescolate nuovamente. Lasciate intiepidire mescolando spesso, poi versate la glassa sulla cheesecake (controllando che la base sia ben solidificata) e livellatela con una spatola. Fatto ciò ponetela nuovamente in frigorifero a rassodare per altre 4 ore. Trascorso questo tempo riprendete la vostra cheesecake al limone dal frigorifero, aprite lo stampo a cerniera, eliminate delicatamente la carta forno e trasferitela su un piatto da portata !

Cheesecake al limone, CONSERVAZIONE

La cheesecake al limone si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni al massimo! Si può congelare magari già porzionata in modo da scongelare le fette al bisogno.

CONSIGLIO

Recommended Articles

Leave a Reply