Carmine e piatto di prosciutto
Carmine e piatto di prosciutto

di Marco Contursi

E’ stato incoronato Maestro di lama dalla Guida Salumi d’Italia. Lui è Carmine De Cristofaro, classe ’82, titolare di una piccola ma fornitissima gastronomia a Castellammare di Stabia. Il titolo, premia chi, pochissimi in Italia, taglia con superba maestria a mano i prosciutti crudi, dando alle fette forma e colori da vere opera d’arte. Una disciplina in cui gli spagnoli sono maestri e che Carmine ha appreso in lunghi anni di corsi e pratica sul campo. Andarlo a trovare nella sua bottega, Sapori in corso, vuol dire fare un viaggio goloso tra il meglio delle produzioni alimentari italiane: salumi, formaggi, confetture, sottoli, vini, cioccolata, una selezione attenta e appassionata che Carmine ha compiuto dopo anni di formazione, tra corsi di analisi sensoriale e decine di degustazioni organizzate in feste ed eventi.

Carmine de Cristoforo
Carmine de Cristoforo
Carmine de Cristoforo - piatto preparato
Carmine de Cristoforo – piatto preparato

Le abilità nel taglio, oggi raggiunte, gli permettono di partecipare in qualità di cortador a fiere e eventi che hanno nel taglio a mano del prosciutto crudo uno dei momenti di elezione e Carmine, oggi rappresenterà la Campania e il sud, in una disciplina quella del taglio che vede solo maestri dal centro Italia a salire. Bravo Carmine.

Carmine de Cristoforo - sapori in corso
Carmine de Cristoforo – sapori in corso

Sapori in Corso


Corso Vittorio Emanuele 53 – Castellammare di Stabia


tel 081 801770