Carlo Cracco dalla cucina al vino | Il maxi progetto della nuova etichetta

carlo-cracco-dalla-cucina-al-vino-|-il-maxi-progetto-della-nuova-etichetta

Il nuovo progetto di Carlo Cracco prende forma e lo chef dalla cucina è pronto a dedicarsi così alla produzione di vino. Il grande annuncio.

Carlo Cracco cucina vino - RicettaSprint
Carlo Cracco cucina vino – RicettaSprint

La scalata al successo per lo chef Carlo Cracco è davvero inarrestabile! Lo chef in questi mesi ha cambiato in parte le sue strategie di business e adesso è pronto a conquistare una nuova fetta di mercato grazie appunto a un progetto curato in ogni minimo dettaglio insieme alla moglie Rosa Fanti.

La coppia nel corso delle passate settimane, infatti, ha presentato attraverso alcune interviste l’azienda agricola Vistamare insieme alla quale avviare così la produzione di un’etichetta di vino che porti appunto la firma Cracco. Un progetto che prende ufficialmente forma in queste settimane come hanno annunciato lo stesso chef e la moglie, così come riportato anche da Vanity Fair.

Il tutto, comunque sia, non finisce qui dato che per realizzare il tutto Carlo Cracco ha messo in atto anche un importate sodalizio lavorativo: “Abbiamo scelto di collaborare con San Patrignano per questo progetto perché è una realtà che conosciamo da tanti anni e che apprezziamo particolarmente– spiegano Carlo Cracco e Rosa Fanti-, non solo per la sua vocazione sociale, dedita al recupero e al reinserimento dei ragazzi in difficoltà, ma anche per la grande qualità dei loro prodotti, dai formaggi, al tessile, ai prodotti da forno. Quando le cose buone fanno anche del bene, è una doppia soddisfazione”.

Carlo Cracco cucina vino - RicettaSprint
Carlo Cracco cucina vino – RicettaSprint

LEGGI ANCHE -> Carlo Cracco, “tradizione” sullo svezzamento dei figli | La verità dello chef

Carlo Cracco dalla cucina al vino | La collaborazione

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, nell’azienda agricola Vistamare è tutto pronto per la vendemmia che darà poi vita all’etichetta di vino che porterà appunto la firma dello chef Carlo Cracco in collaborazione con la cantina di San Patrignano. Qui rientrano 5 ettari di terreno sui colli di Santarcangelo di Romagna, 3,5 dei quali dedicati ai vigneti di bacche rosa.

A commentare l’avvio dei lavori in corso, al termine dei quali saranno prodotte 10.000 bottiglie, è stato anche Roberto Bezzi presidente della cooperativa agricola San Patrignano: “Si è trattato di una bella sfida per i nostri ragazzi – come riportato da Vanity Fair – Essere scelti per un nuovo progetto commerciale, per di più da uno chef tanto conosciuto dal grande pubblico quanto riconosciuto dalla critica, è un’incredibile carica di fiducia per la nostra cantina che metterà tutta sé stessa per dar vita a vini di livello”.

Carlo Cracco cucina vino - RicettaSprint
Carlo Cracco cucina vino – RicettaSprint

LEGGI ANCHE -> Carlo Cracco Dinner Club | Lo chef al timone del nuovo coking show

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply