Carciofi gratinati al forno con besciamella e prosciutto: come prepararli

carciofi-gratinati-al-forno-con-besciamella-e-prosciutto:-come-prepararli

Stampa

Descrizione

Se volete provare la parmigiana di carciofi, non può esserci occasione migliore del pranzo di Pasqua o Pasquetta. Un’alternativa alla classica parmigiana di melanzane, che ben si adatta a essere preparata nelle prime settimane di primavera, prima di lasciar spazio alle verdure estive. Vi abbiamo già proposto la ricetta della parmigiana di carciofi alla pugliese con sugo di pomodoro, per cui non potevamo non consigliarvi anche la variante in bianco, arricchita con tanta besciamella, prosciutto e formaggi.


Ingredienti

  • 500 g di carciofi puliti;
  • 500 ml di besciamella;
  • 150 g scamorza;
  • 150 g di prosciutto cotto;
  • 100 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tagliate i cuori dei carciofi puliti a fettine piuttosto sottili e rosolateli in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio, intero o tritato finemente.
  2. Insaporite i carciofi con sale, pepe e un battuto di prezzemolo fresco. Aggiungete poca acqua e lasciateli stufare a fuoco medio per circa 15 minuti.
  3. Non appena i carciofi risultano ben cotti, ma ancora croccanti, iniziate a preparare la parmigiana all’interno di una pirofila in vetro o ceramica, oliata sul fondo.
  4. Stendete un primo strato di besciamella sul fondo della pirofila e aggiungete de carciofi trifolati. Copriteli con la scamorza e il prosciutto tagliati a fette sottili, parmigiano e altra besciamella.
  5. Proseguite la preparazione seguendo la sequenza indicata, fino a esaurire gli ingredienti a disposizione. Cuocete la parmigiana per 30 minuti a 180° e servitela ancora calda.

Recommended Articles

Leave a Reply