Carbonara gratinata

carbonara-gratinata

Stampa

Descrizione

La carbonara al forno di Bruno Barbieri è la rivisitazione di un grande classico della cucina romana, che nella versione originale dello chef prevede l’utilizzo della pancetta e del guanciale, rosolati con burro e cipolla, sfumati con il Cognac e abbinati a una deliziosa crema di stracchino e uova. Oggi vi proponiamo la ricetta di questo irresistibile primo piatto, in chiave semplificata, facile e veloce da preparare a casa per un pranzo in famiglia o con gli amici.


Ingredienti

  • 320 g di spaghetti;
  • 150 g di guanciale;
  • 250 g di stracchino;
  • 50 ml di latte;
  • 150 g di parmigiano grattugiato;
  • 2 uova medie;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tagliate a cubetti il guanciale e rosolatelo in padella a fuoco vivace, senza l’aggiunta di grassi, fin quando non diventa dorato e croccante.
  2. Intanto, cuocete gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata e preparate la crema per mantecare la pasta, emulsionando con un frullatore a immersione lo stracchino con le uova e il latte.
  3. Unite alla crema di stracchino e uova anche il parmigiano grattugiato e pepe nero a piacere. Mantecate con essa gli spaghetti, unite il guanciale e mescolate per rendere il piatto omogeneo.
  4. Trasferite la carbonara all’interno di una pirofila e fatela gratinare in forno per 5 minuti a 200° sotto il grill, in modo tale che diventi dorata e croccante in superficie. Servitela calda.

Recommended Articles

Leave a Reply