Brodo di picccione | Semplicissima da realizzare e profumatissima

brodo-di-picccione-|-semplicissima-da-realizzare-e-profumatissima
MInestrina leggera di volatile
Brodo di piccione ricettasprint

Oggi vi presentiamo un primo facilissimo da realizzare e molto saporito. Stiamo parlando del Brodo di piccione. Si tratta di una minestra di volatile tipica salentina ideale per la salute di bambini, anziani e delle donne in gravidanza.

Ottimo gustato caldo nelle fredde serate invernali, è buono anche in estate mangiato al termine di una giornata fatta di mille impegni.

Si preparare in poche semplici mosse usando pochissimi ingredienti, e tutti a basso e bassissimo costo.

Questo è un piatto davvero fantastico: infatti, in una sola pentola preparerete il primo con il secondo e tanto di contorno. Con soli tre utensili da cucina, seguendo le indicazioni della ricetta, realizzerete un primo profumatissimo e dal gusto inconfondibile.

Ultimata la cottura del brodo potete fare come me e trasferire la carne e le verdure in un bel piatto da portata e conservate il tutto al caldo fino al momento di servire il secondo. Nel frattempo, scaldate per qualche altro minuto la minestra e cuoceteci una pasta da brodo preferita per il tempo necessario. Potete anche servirla semplice senza la pasta. Se volete, invece, un brodo perfetto, ovvero senza residui del secondo, dovrete filtrarlo in un tegamino prima di lessarci la pasta dentro.

Ricordate di calcolare bene i tempi perché per cuocere il tutto vi occorreranno circa 2 h di cottura sul fornello.

Potrebbe piacerti anche: Mele cotte di Alessandra Spisni | Ideali per la merenda dei bambini

Potrebbe piacerti anche: Pipi fritti salentini | Ottimi serviti come antipasto o come contorno

Realizzato in: pochi minuti

Tempo di cottura: 2 h. Sul fornello.

  • Strumenti
  • una pentola con coperchio
  • un coltello
  • un colino a maglie fitte
  • un pentolino
  • Ingredienti
  • 2-3 l d’acqua naturale
  • un pizzico di sale
  • 2 coste d sedano
  • un ciuffo d prezzemolo
  • 1 cipolla
  • un pizzico d pepe macinato sul momento
  • 1 patata
  • 6-6 pomodorini
  • 1 carota
  • 4 piccioni interi

Brodo di piccione, procedimento

Eviscerate e lavare con cura i piccioni prima di tagliarli in quattro parti e traferirli in una pentola con 2-3 l d’acqua naturale. Aggiungete le verdure ben lavate e cuocete con coperchio per 2 h. Aggiustate di sale e pepe a proprio piacimento.

Brodo di piccione ricetta
Brodo di piccione ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Danubio cacao e caffè con crema chantilly al caffè | soffice e goloso

Potrebbe piacerti anche: Torta alla panna e more | Un dessert soffice che stupirà tutti

Trascorso il tempo necessario, e filtrate del brodo in una piccola pentola dove cuocerete della pasta da minestra per i minuti necessari. Ultimata la cottura, impiattate e decorate con del prezzemolo tritato finemente. Servite la carne de piccioni con le patate e l resto delle verdure come secondo piatto prelibato.

Brodo di piccione ricetta
Brodo di piccione ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Brodo di piccione ricetta
Brodo di piccione ricettasprint

Recommended Articles

Leave a Reply