Biscotti salati al Philadelphia

biscotti-salati-al-philadelphia

I biscotti salati al Philadelphia sono un’idea perfetta per un aperitivo sfizioso o per una serata buffet. Facili da preparare, saporiti e stuzzicanti, potete personalizzarli aggiungendo all’impasto olive a pezzetti o aromi vari, o cambiando i semini usati per la decorazione. Naturalmente, potete cambiare anche la forma, usando taglia biscotti scelti appositamente per l’occasione, ad esempio a tema natalizio, pasquale, estivo o di San Valentino. Porterete in tavola dei biscottini gustosi e simpatici per la felicità di tutti 😉

 

Procedimento per preparare i biscotti salati al Philadelphia

Mettete tutti gli ingredienti (meno i semini) in una ciotola e impastate rapidamente fino ad ottenere un panetto omogeneo, che avvolgerete nella pellicola trasparente e lascerete riposare in frigo per almeno 1 ora.

Riprendete la frolla, stendetela in una sfoglia non troppo sottile (circa 1 cm se li volete più morbidi, più sottili se li volete più croccantini), cospargetela con i semini e ritagliate le formine a piacere (non fateli troppo grandi, però).

Disponete i biscottini su una teglia rivestita di carta forno man mano che sono pronti, quindi cuocete per circa 15 minuti in forno ventilato preriscaldato a 170°C.

I biscotti salati al Philadelphia sono pronti: lasciateli almeno intiepidire prima di servirli.

Ricette correlate

Recommended Articles