biscotti-omini

I biscotti omini sono una sorta di biscotti occhi di bue: un’idea simpatica per passare un po’ di tempo in cucina con i piccoli di casa, oppure semplicemente per servire dei biscotti carini e gustosi ma diversi dal solito, durante le feste o in qualsiasi altro momento dell’anno. In effetti potete anche sfruttare solo l’idea di base, cambiando però le forme o anche la farcitura, per adattare i biscottini al periodo, all’occasione, o anche solo al vostro gusto personale. Usate quindi una pasta frolla qualsiasi, magari ve n’è avanzata un pò da qualche altra preparazione, scegliete la formina che più vi piace e mettetevi all’opera!
Spero di avervi dato un’idea per la merenda di oggi, o magari per la colazione del 26. Colgo comunque l’occasione per augurarvi di tutto cuore un sereno e felice Natale :*

 

Procedimento per preparare i biscotti omini

Mettete in una ciotola farina, zucchero, lievito, sale e burro e lavorate con la punta delle dita.
Aggiungete quindi anche uovo e vaniglia e lavorate velocemente fino ad ottenere un panetto omogeneo, che rivestirete con pellicola trasparente e lascerete riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Riprendete il panetto, stendetelo in una sfoglia sottile circa 1/2 cm e ricavate i vostri biscottini in numero pari con la forma di omino (il mio era da circa 7-8 cm).
Su metà delle formine intagliate, con un tagliabiscotti più piccino, una stellina.
Disponete i biscottini sulla teglia rivestita di carta forno e cuocete per circa 10 minuti a 180°C, in forno ventilato già caldo, quindi fateli raffreddare completamente.

Preparate la ghiaccia all’acqua con lo zucchero a velo e qulche goccia di acqua.
Farcite gli omini non intagliati con la nutella, copriteli con gli omini intagliati con la stellina, quindi create i decori che volete con un po’ di ghiaccia.

I biscotti omini sono pronti: fateli solidificare per almeno 1 ora prima di servirli.

Ricette correlate

Recommended Articles