Bersaglieri e Regina | Dolcetti tradizionali nostrani che piacciono tantissimo a grandi e piccini

bersaglieri-e-regina-|-dolcetti-tradizionali-nostrani-che-piacciono-tantissimo-a-grandi-e-piccini
Bersaglieri e Regine ricetta
Bersaglieri e Regine ricettasprint

I Bersaglieri e Regina sono dei taralli tipici siciliani ricoperti di glassa: al cacao per i Bersaglieri e al limone per le Regine. Per prepararli vi occorreranno pochi ingredienti che sono sempre presenti in tutte le cucine delle massaie. Questi dolcetti vengono preparati in occasione della Festa di Ognissanti e per la Commemorazione dei defunti. La credenza popolare narrava infatti che questi dolcetti fossero il regalo che i parenti defunti lasciavano ai bambini. Ecco la nostra Ricetta Sprint.

Potrebbe piacerti anche: Risotto degli innamorati | Quel che ci vuole per una cena perfetta

Potrebbe piacerti anche: Crema alla banana dolce al cucchiaio | Ricetta vegana delicata, gustosa e senza glutine

Dosi per: 40 biscotti

Realizzato in: alcuni minuti

Temperatura di cottura: 200 gradi + 150 gradi

Tempo di cottura: 10 minuti + 15 minuti. In forno.

  • Strumenti
  • una ciotola
  •  un coltello
  • una spianatoia
  • carta forno
  • una leccarda
  • due pentolini
  • una griglia per far ghiacciare i taralli glassati
  • carta forno
  • una pinza da cucina
  • Ingredienti
  • 200 g di zucchero semolato
  • 1 kg di farina 00
  • 3 uova medie intere
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 20 g di ammoniaca per dolci
  • 250 g di strutto
  • 20 g di ammoniaca per dolci
  • due bustine di vanillina
  • 200 ml circa di latte intero tiepido
  • per la glassa al cacao
  • 125 ml di acqua
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 500 g di zucchero semolato
  • per la glassa al limone
  • 125 ml di acqua
  • essenza al limone
  • 500 g di zucchero semolato

Bersaglieri e Regina, procedimento

Versate la farina in una ciotola e unite lo zucchero e la vanillina. Unite alle polveri l’ammoniaca, le uova, lo strutto e il latte intiepidito. Amalgamate il tutto con le vostre mani per avere un composto omogeneo che trasferirete su una spianatoia, già infarinata. Continuate a lavorare gli ingredieti per avere un impasto uniforme e morbido che dividerete in due metà uguali. Incorporate in una metà il cioccolato amaro con un cucchiaio di latte e impastate il tutto per avere un composto uniforme di colore scuro. Adesso arrotolate ogni impasto su se stesso e formate due cilindri con spessore di 2 cm che taglierete in tocchetti di 5-6 cm. Adagiate ogni bastoncino, alla giusta distanza tra loro, su una leccarda foderata con apposita carta; tenete infatti presente che durante la cottura queste formine raddoppieranno di volume. Mettete in forno caldo a 200 gradi per 10 minuti.

Bersaglieri e Regina ricetta
Bersaglieri e Regina ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Bomboloni di patate salati dal ripieno filante | soffici e saporiti

Potrebbe piacerti anche: Crostata con crema al limone glassata al limoncello | piacevole e deliziosa

Sfornate i dolcetti e metteteli di nuovo in forno a 150 gradi per 15 minuti. Al termine della cottura, tirate fuori dal forno i taralli e lasciateli raffreddare. Nel frattempo, preparate le due glasse. Versate in due pentolini l’acqua e lo zucchero nelle dosi sopra indicate. In un pentolino aggiungete il cacao e nell’altro l’essenza di limone. Mescolate con cura gli ingredienti in ogni pentolino e portateli ad ebollizione per 5 minuti. Usando le pinzette da cucina, inzuppate i taralli al cacao nella glassa la cioccolato e fateli raffreddare in un lato della griglia. Ecco, i Bersaglieri sono pronti. Sempre con le pinze, inzuppate i taralli bianchi nella glassa al limone e fateli riposare sull’altro lato della griglia. Ecco, la Regina è pronta.

Bersaglieri e Regina ricetta
Bersaglieri e Regina ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply