BENEDETTA PARODI pausa a suon di cuori ma non è Fabio a dedicarglieli

benedetta-parodi-pausa-a-suon-di-cuori-ma-non-e-fabio-a-dedicarglieli
Benedetta Parodi
Foto da Instagram @ziabene

Benedetta Parodi si concede una pausa romantica con una dedica speciale a suon di cuori ma a fargliela non è Fabio Caressa.

Nuova story per Benedetta Parodi che in una giornata di lavoro impegnativa ha trovato il tempo per una pausa rilassante da condividere con i suoi fan.

La famosa cuoca del piccolo schermo è del resto sempre molto attiva su Instagram e mostra le sue giornate con grande gioia, che siano lavorative o vissute in famiglia.

Questa volta decide di renderci partecipi di una pausa molto speciale, romantica per così dire e, udite udite, non condivisa però con la sua dolce metà Fabio Caressa.

LEGGI ANCHE –> ANTONINO CANNAVACCIUOLO è pronto per una nuova avventura, scopri di cosa si tratta

Benedetta Parodi e il cappuccino tutto cuori

cappuccino cuori
Foto da Instagram @ziabene

Zia Bene, così si fa chiamare Benedetta Parodi sul suo profilo Instagram, ha voluto concedersi un cappuccino pomeridiano presso la pasticceria Marchesi di Milano.

Evidentemente i pasticceri devono averla molto a cuore perché hanno voluta coccolarla con un cappuccino molto, molto speciale.

Benedetta ha infatti immortalato “l’opera d’arte” per poi condividerla all’interno delle sue stories di oggi.

LEGGI ANCHE –> Semifreddo al torrone di Benedetta Parodi: zero sprechi solo gusto

Eccolo qui il cappuccio (come lo chiamano in quel di Milano) con la sua immancabile schiuma che però per Benedetta Parodi diventa estremamente romantica. Il cappuccino è infatti decorato da ben tre cuori, una dedica speciale che forse qualcuno potrebbe pensare venire dal marito della presentatrice, il telecronista Fabio Caressa, ma che invece è giunto semplicemente da un barista molto molto zelante e affettuoso.

Che dire, ad averne pause così! A tutte del resto piace essere coccolate almeno un po’, dalle persone care ovviamente ma il gesto intenerisce poi anche se viene da uno sconosciuto o quasi, un tenero pensiero che tocca il cuore e che giunge completamente inatteso (cosa che lo rende ancor più speciale).

A voi è mai capitata una simile dedica mentre vi godete il vostro cappuccino? Fidatevi, può succedere anche se non siete Benedetta Parodi, dovete solo scegliere il giusto bar… o, meglio, il giusto barista!

Recommended Articles

Leave a Reply