Bastano questi semplici e facili trucchi che pochi conoscono per evitare tutti gli errori e conservare delle buonissime fragole

bastano-questi-semplici-e-facili-trucchi-che-pochi-conoscono-per-evitare-tutti-gli-errori-e-conservare-delle-buonissime-fragole

Le fragole sono un frutto disponibile pochi mesi l’anno. Questo frutto è golosissimo ed è buono d’assaporare sia al naturale, che impiegato in numerose ricette. Oltre a essere disponibile solo pochi mesi l’anno, è un frutto che si conserva per un tempo ridotto anche se tenuto in frigo.

È quindi bene conservare le fragole nel modo giusto, per preservarne gusto e qualità. Una cosa che si può fare per conservare questo frutto, anche in inverno, è congelarlo e tirarlo fuori dal freezer all’occorrenza. Bastano questi semplici e facili trucchi che pochi conoscono per evitare tutti gli errori e conservare delle buonissime fragole.

Spirulina

Non conservare fragole che presentano ammaccature o che sono state intaccate da muffe

È inutile conservare o congelare fragole che hanno ammaccature o piccole parti intaccate da muffe. Il congelatore non aiuterà in nessun modo il frutto a tornare fresco. Prima di congelare, quindi, assicurarsi che non siano troppo mature, ammaccate o muffite. Durante il controllo è fondamentale non fare troppa pressione con le mani.

Non conservare le fragole nei contenitori di plastica.

Non conservare le fragole nelle confezioni di plastica nelle quali si trovano al supermercato. Nonostante sia questa la modalità di vendita, i contenitori di vetro garantiscono una maggiore conservabilità. Non mettere le fragole in un contenitore chiuso totalmente dal coperchio. L’importante è lasciare sempre uno spiraglio aperto, di modo che il frutto possa continuare a respirare.

Quando lavarle

Le fragole assorbono l’umidità come delle spugne: più sono bagnate, più tendono a marcire.

Devono essere lavate, solo se s’intende metterle in congelatore.

In questo caso però, si deve prestare attenzione a scolarle bene, per evitare la formazione di pezzi di ghiaccio che possono attaccarsi al frutto. Per conservare le fragole è importante lavarle solo quando s’intende consumarle nel giro di poco tempo. Anche se si vogliono conservare in frigo, è preferibile non sciacquarle in nessun modo. Dunque, bastano questi semplici e facili trucchi che pochi conoscono per evitare tutti gli errori e conservare delle buonissime fragole.

Recommended Articles

Leave a Reply