Arancini di riso venere e pesce | Il perfetto antipasto

arancini-di-riso-venere-e-pesce-|-il-perfetto-antipasto

La ricetta che vi proponiamo oggi è una variante autentica del classico arancino. Cuciniamo insieme gli arancini di riso venere e pesce.

arancini riso venere pesce ricetta FOTO ricettasprint
Arancini di riso venere e pesce FOTO ricettasprint

Dal caratteristico colore nero, sono perfetti per antipasto del pranzo di oggi. Vediamo insieme quali ingredienti ci occorrono e prepariamoli insieme.

Leggi anche: Arancini al pistacchio | Un gustosissimo antipastino

leggi anche: Arancini in bianco ripieni | Variante semplice e gustosa con trucco

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Ingredienti

  • Amido di riso 2 cucchiai
  • Riso nero Venere 300 g
  • Vino bianco 50 ml
  • Sale fino
  • Scalogno 1
  • Brodo di pesce
  • Olio extravergine d’oliva
  • Pepe nero

PER IL RIPIENO

  • Gamberi 200 g
  • Pisellini 150 g
  • Scampi 200 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Triglie 200 g
  • Sale fino

PER LA COTTURA

  • Uova medie 2
  • Olio di semi di arachide
  • Semi di sesamo nero

Arancini di riso venere e pesce: procedimento

Iniziamo dal pulire il pesce. Per i gamberi togliamo le zampe, la testa e il carapace e, con l’aiuto di una pinzetta, togliamo anche l’intestino. La stessa cosa facciamo con gli scampi e preleviamo la polpa. Mettiamo entrambi in una ciotola e tritiamoli.

Arancini di riso venere e pesce FOTO ricettasprint
Arancini di riso venere e pesce FOTO ricettasprint

A parte prendiamo le triglie (se sono già pulite è meglio) e pratichiamo un’incisione vicino la testa e iniziamo a togliere tutte le lische e, una volta pronta, sminuzziamo anche loro.

Puliamo e tritiamo anche lo scalogno e cuociamolo in una padella con un filo d’olio. Quando inizierà ad appassire, aggiungiamoci il riso venere. Facciamo tostare per 5 minuti, prima di versare il vino bianco e lasciare sfumare.

A parte, con gli scarti di gamberi e scampi, prepariamo il fumetto di pesce ed uniamolo, adesso, al riso. Finita la cottura del riso, spegniamo il fuoco.

Arancini di riso venere e pesce FOTO ricettasprint
Arancini di riso venere e pesce FOTO ricettasprint

In un’altra padella, aggiungiamo dell’olio e uno spicchio d’aglio e, quando sarà caldo, aggiungiamo il pesce che avevamo sminuzzato precedentemente. Regoliamo di sale e pepe e lasciamo in cottura per 2 minuti. Uniamo i piselli e lasciamo cuocere ancora qualche minuto.

A fine cottura, togliamo l’aglio.

Lasciamo freddare, poi, sia il riso che il pesce, prima di iniziare a formare gli arancini. Prendiamo una porzione di riso e mettiamola nelle nostre mani, creando un incavo. Con un cucchiaio, aggiungiamo una porzione di ripieno di pesce e piselli all’interno e richiudiamo la pallina di riso. Facciamo questo procedimento fino a creare tanti arancini e a terminare tutti gli ingredienti.

Leggi anche: Arancini di riso melanzane e mozzarella, originale e sfizioso

leggi anche: Arancini di Montalbano di zia Cri | Ricetta di E’ Sempre mezzogiorno

A parte, in una ciotola, sbattiamo un uovo, mentre in un’altra poniamo i semi di sesamo. Passiamo gli arancini prima nell’uovo, poi nel sesamo.

Infine, friggiamoli ad uno ad uno, facendoli, poi, scolare su carta paglia.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Arancini di riso venere e pesce FOTO ricettasprint

Recommended Articles

Leave a Reply