1900 ricetta di oggi: Carciofi alla romana.

Oggi vi mostrerò come preparare un tipico piatto della cucina romana.

A Roma si preparano e si servono nei ristoranti soprattutto in primavera. Insieme ai carciofi alla giudia, rappresentano uno dei più famosi piatti a base di carciofi della cucina romana.

INGREDIENTI

  • 4 carciofi
  • 50 g prezzemolo
  • 5 foglie di mentuccia
  • 3 filetti di acciuga sott’olio
  • pangrattato
  • grana grattuggiato
  • aglio
  • limone
  • olio extravergine
  • sale
  • pepe

Durata: 45 min

Livello: Medio

PREPARAZIONE

  1. Tritate un ciuffo di prezzemolo e un po’ di mentuccia con uno spicchio di aglio e 3 filetti di acciuga sott’olio. Mescolate il trito con 2 cucchiai di pangrattato, uno di grana grattugiato e un pizzico di sale.
  2. Allargate molto bene 4 carciofi mondati, lasciando 4-5 cm di gambo. Anche per questa preparazione la varietà richiesta è il romanesco il più adatto a essere imbottito.  
  3. Farcite i carciofi con il ripieno, premendolo nel cuore e tra una brattea e l’altra.  
  4. Disponete i carciofi imbottiti in casseruola con il gambo rivolto verso l’alto; unite 5-6 cucchiai di olio, un mestolo di acqua, 2-3 cucchiai di vino bianco e a piacere uno spicchio di aglio con la buccia.  
  5. Coperchiate, portate sul fuoco e cuocete per 20′ da quando il liquido comincia a bollire. Serviteli con il loro fondo di cottura, che dovrà risultare piuttosto denso.
Carciofi alla romana, ricetta facilissima per un contorno d'eccellenza!
https://1900cucina.it/1900-oggi-presenta-carciofi-alla-romana/

Ora che il piatto è pronto, buon appetito!

Recommended Articles