1900 ricetta del giorno: Gröstl.

 Nella sua versione più semplice consiste in una rosticciata, ossia patate prima lessate e poi ripassate in padella con le cipolle soffritte nel burro arricchite con avanzi di carne.

Ingredienti

  • 400-500gr di patate
  • 100gr di speck (in 2 fette da 50gr l’una)
  • due cipolle medie
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • un pezzetto di burro
  • sale e pepe qb

Preparazione

Mettete a bollire le patate con la buccia. Pulite le cipolle e tagliatele a fettine sottili.

In una pentola con un cucchiaio di olio, fatele cuocere lentamente, quando asciugano troppo aggiungete un poco di acqua.

Quando le cipolle sono morbide, salate e pepate, spegnete e tenetele da parte. A cottura delle patate, preferitele lievemente dure, sbucciatele e tagliatele a fette non troppo sottili.

Mettete in una padella il restante olio ed il burro e le patate per farle cuocere uniformemente. Quando sono dorate da una lato, giratele cercando di non romperle.

Pulite dall’eventuale cotenna lo speck e tagliatelo a listarelle e poi a pezzetti, unitelo alle patate e attendete che si sciolga il grasso (da bianco diventa trasparente).

Ora non resta che “assemblare” il grostl (o gröstl) aggiungendo le cipolle e mescolando per bene il tutto per amalgamare i sapori. Finite con due o tre minuti di cottura.

Cuocere le uova in un tegamino.

Impiattate e servite.

Ora che il piatto è pronto, buon appetito!

Recommended Articles